Scopri la Piscina di Venere a Milazzo

Nella penisola di Milazzo, esiste un luogo magico, anzi mitologico. Lungo la costa si trova un’insenatura protetta dal mare. Una piccola conca di acqua poco profonda e grazie ai raggi del sole, raggiunge una piacevole temperatura.

La scoperta di questa meraviglia del Mediterraneo dà  la possibilità  di entrare in contatto con la storia e le tradizioni più antiche della Sicilia.

Uno dei vantaggi di un soggiorno a Le Ancore è di poterne visitare i dintorni, ricchi di bellezze naturalistiche ed affascinanti per la storia che ne conservano.

L’inizio del percorso per la piscina di Venere

Si arriva in auto fino alla borgata di Sant’Antonino a Capo Milazzo, qui si trova un comodo parcheggio. Consigliamo di non arrivare troppo tardi perché per quanto offra molti stalli, non sono infiniti ed in tarda mattinata difficilmente troverete un posto libero.

Mappa piscina di Venere

Potete cliccare a questo link per impostare automaticamente il navigatore elettronico.

A piedi dovete dirigervi in via Sant’Antonio, è una strada pedonale chiusa ai mezzi da una sbarra. Non manca la segnaletica per raggiungere la piscina di Venere. Il percorso è costeggiato da fichi d’india ed in fondo si scorge il faro di Milazzo.

Proprio in prossimità  del faro, prendere a sinistra attraversando un meraviglioso oliveto con qualche pianta di fico e capperi, oltre all’onnipresente fico d’india. Sul percorso di trova qualche bar dove i più provati dal clima potranno trovare ristoro.

La discesa verso il mare

Oltrepassato l’uliveto il percorso comincia a scendere. È facile seguirlo perché ben pavimentato e la nostra meta è sempre ben segnalata da cartelli. Non si trovano tratti particolarmente scoscesi o impegnativi tranne gli ultimi metri prima del mare. Il tracciato è fattibile anche per i bambini, il percorso in totale dura meno di 30 minuti.

sentiero per la piscina di Venere

Dato che ci troviamo in cima al promontorio circondato da scogliere, è essenziale tenere sotto controllo i bambini. Il sentiero non presenta pericoli, finché si percorre si è assolutamente al sicuro ma la zona ovviamente presenta dei rischi potenziali. Non è possibile percorrere il tracciato con il passeggino ma posso assicurare per esperienza personale, che è fattibile affrontare tutta la passeggiata con un bambino in braccio.

L’arrivo alla piscina di Venere

Il sentiero si interrompe solo a pochi metri dal mare, l’ultimo tragitto di affronta saltellando sugli scogli ma è un esercizio semplice ed alla portata di tutti i normodotati. Arrivati finalmente all’acqua si può godere di un panorama magnifico, potendo vedere tutto il golfo fino a Tindari. Verso nord il piatto orizzonte del mare è arricchito dal profilo delle isole Eolie, soprattutto da Vulcano.

Piscina di Venere

Troverete un fondale basso e l’acqua calma perché l’insenatura è protetta dalle onde. La temperatura è piacevole anche in mesi non estivi. Qui si può fare il bagno sin da aprile e fino a ottobre anche dai meno coraggiosi.

fine del sentiero piscina di Venere

Passare una giornata in completo relax è una fortuna che si conquista con una breve passeggiata. Non ci sono spiaggette ma si può approfittare degli scogli per riposare.

Il ritorno

Per tornare al parcheggio si deve ripercorrere lo stesso sentiero, stavolta in salita ma anche in questo verso la fatica non è eccessiva. Dopo pochi minuti si può concludere la gita e raggiungere il parcheggio di Sant’Antonino e magari visitare la vicina Milazzo.

scogliera piscina di Venere

La piscina dedicata a Venere, guarda direttamente l’isola di Vulcano, questa dedicata all’omonimo dio della tradizione greca. Vulcano era il marito di Venere, a Milazzo questa leggenda vive ancora ed i due dei si trovano negli stessi luoghi da millenni, anche se solo come toponimi.

Panorama piscina di Venere

Per rimanere aggiornato sulle nostre offerte o ricevere notizie su cultura e luoghi intorno a noi, iscriviti alla newsletter. Con l’iscrizione riceverai uno sconto di 50€ sul tuo prossimo soggiorno a Le Ancore – la casa per le tue vacanze in Sicilia.

Autore: Le Ancore

Le case vacanza per il tuo soggiorno in Sicilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discover the Venus pool in Milazzo

On the peninsula of Milazzo, exists a magical place indeed. Along the coast there is a Cove protected from the sea. A small basin of shallow water and due to the Sun’s rays reach a pleasant temperature.

The discovery of this wonder of the Mediterranean gives you the possibility to get in touch with the history and traditions of Sicily.

(altro…)

Autore: Le Ancore

Le case vacanza per il tuo soggiorno in Sicilia

Un commento su “Discover the Venus pool in Milazzo”

  1. Thanks for this post! It was so helpful and useful for us to reach this destination. It was totally worth the walk!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.